Sergio Fumich è nato a Trieste nel 1947. Ha svolto attività pubblicistica dal 1978 al 1995 come collaboratore del quotidiano di Lodi Il Cittadino. È stato direttore responsabile di alcuni fogli locali e della rivista di poesia Keraunia. Ha pubblicato libri di poesia e di racconti, libri di fotografia e grafica, libri ed opuscoli divulgativi.

Identificativo SBN: IT\ICCU\CFIV\106311
ISNI: 0000 0000 3584 7165



LIBRI DI POESIA


La pagina raccoglie le indicazioni bibliografiche e le in­for­ma­zio­ni essenziali su tutti i libri e le plaquette di poesia del­l'au­to­re reperibili oggi nel commercio online. In alcuni casi sono date indicazioni circa edizioni precedenti non più disponibili nel mer­cato librario del web.


POESIE (1988 - 2005)

Sergio Fumich

POESIE
(1988 - 2005)

ISBN 978-1409209867 - Brossura, 436 pag.

Tutte le poesie di Sergio Fumich, pubblicate in plaquette o sulla rivista di poesia "Keraunia" dal 1988 al 2005.

COSTRUIRE POESIA ED ALTRE STAMPE POETICHE

Sergio Fumich

COSTRUIRE POESIA
Ed Altre Stampe Poetiche

ISBN 978-1326128838 - Brossura, 40 pag.

"Costruire poesia ed altre stampe poe­tiche" fu pubblicato in edizione limitata di 50 esemplari nel 2006. Il libro, ripro­po­sto oggi dal Circolo Culturale Andreani, raccoglie testi ed elementi di poesia vi­suale realizzati dall'autore.

SEZIONI DEL SITO

:: HOMEPAGE
:: Blog
:: Edizioni curate
:: Fotografia
   Gallerie
   Libri
:: Poesia
   Libri
   Testi online
:: Puzzle e Altro
:: Racconti
   Libri
:: Ritagli e Lettere
:: Rivista Keraunia
::
Traduzioni
:: Saggi
:: Scacchi
:: Sul pezzo
:: Video Clip
:: Visual Art
   Gallerie
   Libri
   Video
:: Preferenze
   Musica & Altro


OLTRE IL PUNTO DI NON RITORNO

Sergio Fumich

OLTRE IL PUNTO DI NON RITORNO

ISBN 978-1847993298
Brossura, 84 pag.

"Oltre il punto di non ritorno" una splendida dimostrazione di poesia totale, di idee, di me­mo­ria, di meditazione d'arte e di letteratura. Il poema uno dei pochissimi testi moderni di au­ten­ti­co respiro poematico e, al tempo stesso, di continua in­ten­si­t di immagini e di ritmo.
(Giorgio Brberi Squarotti)

Del libro è in commercio una versione economica di più facile acquisto (ISBN 978-1409208235 - Brossura, 88 pag.).

Su Archive.org si può leggere il poema nel­l'e­di­zio­ne di Keraunia del 2003.

DESTINATI ALLA POLVERE

Sergio Fumich

DESTINATI ALLA POLVERE

ISBN 978-1409206637
Brossura, 132 pag.

Il libro raccoglie "storie che non cercano eroi", tutte le poesie pubblicate dal 1995 al 2005. Lo si apre per leggervi una poesia o anche poche righe, quasi una boc­cata d'aria, una finestra a­per­ta su un mondo che sta in equilibrio fra tensioni liriche ed elegiache pensosità.

Il Circolo Culturale An­ti­con­for­mi­sta Andreani ha pubblicato una nuova edizione del libro (ISBN 978-1291680393 - Brossura, 136 pag.).

LA TERRA DEL VENTO

Sergio Fumich

LA TERRA DEL VENTO

ISBN 978-1409206736
Brossura, 152 pag.

Sono versi che chiedono di es­sere letti, e che appaiono in un primo tempo paradossalmente distanti dal Fumich scrittore di racconti. Infatti si ritrova nelle poesie una visione com­ple­men­ta­re a quella evocata dai rac­con­ti brevi e perci rivelatrice.
L'insistenza sui luoghi, sui ricordi d'infanzia, la ricerca dell'attimo come cifra dell'esistenza, la con­ce­zio­ne delle «parole, stelle d'un mondo infinito», sono tutti e­le­men­ti che confermano la nostra convinzione di un autore che propone la ricerca, anche do­lo­ro­sa ed angosciante, come via di una sensatezza del vivere.
(Dario Nicoli)



BANDIERE ROSSE COME TRAMONTI

Sergio Fumich

BANDIERE ROSSE COME TRAMONTI

ISBN 978-1409206590
Brossura, 164 pag.

L'arte del patchwork è arte antica, ricorre in tutte le splendide forme della tes­si­tu­ra indiana, messicana, gre­ca, nelle coperte che ral­le­gra­va­no le case dei co­lo­ni americani, si ritrova nelle for­me avanzate dell'arte pit­to­ri­ca contemporanea e nel­l'e­sa­spe­ra­zio­ne fotografica del­l'e­laborazione dei "texture", ma anche nella pop art e nelle arti figurative sperimentali. Anche le pa­ro­le intessono pensieri, intrecciano emozioni, ri­pro­du­co­no intensità e sfumature del sogno. Anche con le parole si possono realizzare patchwork, dove il discorso poetico si frammenta, si fa lucida impuntura di blocchi di immagini-linguaggio. Nei patchwork di Fumich, sulla sperimentazione verbale si innesta l'in­ten­to di un uso politico del discorso poetico mi­ran­te ad evidenziare la disumanizzazione, l'il­lo­gi­ci­tà, l'al­te­ra­zio­ne continua della realtà attraverso i media per­pe­tra­ta quotidianamente da questa civiltà del­l'im­ma­gi­ne e dell'apparenza cui l'uomo interessa solo in quanto veicolo di consumo.

DONNE

Sergio Fumich

DONNE

ISBN 978-1326243272
Brossura, 32 pag.

"Celebrare le donne con un pa­e­sag­gio verbale ad in­tar­sio è lasciare intravedere, so­spi­rare, indicare senza mai dire, così come le donne sono e vivono e pensano. Grandi, imprevedibili, com­ples­se, seduttrici custodi del­la memoria e pure vi­li­pe­se, scadute ad oggetto di puro consumo, confuse con le cose: così Sergio Fumich le traccia, tracciando il patchwork per l'otto marzo, arazzo di nullità e splendori, inganni e amori struggenti."
(Dalla nota introduttiva di Silvana Migliorati)

SCHERZI LAZZI BAGATELLE

Sergio Fumich

SCHERZI LAZZI BAGATELLE

ISBN 978-1409208273
Brossura, 68 pag.

Limericks, maltusiani della seconda repubblica italiana, osterie ed altro. Una rac­col­ta di briciole di satira politica e di costume degli ultimi ven­t'anni.

PAROLE ALLINEATE

Sergio Fumich

PAROLE ALLINEATE
ed altre poesie sparse

eBook PDF, 36 pag.

La plaquette raccoglie poe­sie del periodo 1990-92, spar­se su riviste, antologie, annuari. La raccolta è stata pubblicata in plaquette nella collezione Keraunia / Note­books dalla rivista di poe­sia Keraunia nel 1993.

L'edizione della plaquette del 2005, pubblicata dalla editrice C 'La Gatera' disponibile su Archive.org.


QUADERNO DI HAIKU

Sergio Fumich

QUADERNO DI HAIKU

eBook PDF, 84 pag.

L'haiku è un metro poetico che si diffuse nella letteratura giap­po­ne­se nel periodo innovatore di Yedo, che inizia nel 1603 e nel quale si assiste alla rinascita dell'attività letteraria che pe­ne­tra in tutte le classi sociali. L'hai­ku è costituito da tre versi di complessive diciassette sil­la­be disposte secondo lo schema tradizionale 5-7-5. Nelle composizioni del quaderno spesso l'autore supera la rigidità formale là dove essa risulterebbe una inutile restrizione alla libertà del verso. Ne esce un discorso poetico efficace che non sfigura al confronto con le sue composizioni più lunghe.

DADA... UMPA

Sergio Fumich

DADA... UMPA

Rilegatura cucita, 20 pag.

L'opuscolo documenta un e­spe­ri­men­to di composizione di grup­po di testi poetici, con una tecnica che potremmo definire dadaista, svoltosi durante un breve seminario sulla poesia, tenuto da Sergio Fumich, nel­l'am­bi­to della programmazione didattica del corso professionale post-diploma per "Animatori Sociali" dell'En.A.I.P. di Codogno nel­l'an­no formativo 1996/97.

L'ALFABETO LODIGIANO DELLA POESIA

Sergio Fumich

L'ALFABETO LODIGIANO DELLA POESIA
Antologia di autori lodigiani

ISBN 978-1409225706
Brossura, 324 pag.

Il libro ricorda l'esperienza della "Pagina della Poesia" del quo­ti­dia­no "Il Cittadino" di Lodi nei primi anni Novanta. L'iniziativa di dare uno spazio settimanale alla poesia lodigiana durò un paio di anni ed ebbe un notevole consenso tra i lettori del quotidiano. La poesia lodigiana, così ricca di autori, per lo più ingenui, naïf ma nel senso vero e buono del termine - autori capaci di esprimere una ricchezza impagabile di sentimento e sensazioni ed immagini, seppure in una veste povera, disadorna, lontana da esperienze metriche e da una ricerca di criteri per dare al verso libero quella carica di suggestioni e musicalità, quell'efficacia capace da sola di focalizzare l'attenzione del lettore, di far rivivere in lui l'atmosfera della creazione poetica - trovò in quegli anni un irripetibile palcoscenico ed un vasto insperato pubblico di lettori.

IL SETACCIO

Sergio Fumich

IL SETACCIO
Briciole di poesia lodigiana e non

ISBN 978-1471099915
Brossura, 72 pag.

Tra i molti meriti del quotidiano di Lodi "Il Cittadino" da sempre quello di aver contribuito alla cre­sci­ta della cultura nel ter­ri­to­rio sostenendo, e divulgandole con una puntuale opera di informazione, le diverse iniziative che negli anni si sono sviluppate dando spazio e vetrina a quanto associazioni, organismi e operatori culturali, biblioteche e archivi costituisce il fondamento della vitalità culturale lodigiana. In un felice periodo di creatività letteraria e di fioritura di iniziative - siamo nei primi anni Novanta il quotidiano seppe farsi protagonista di una apertura del giornale alla poesia lodigiana, dandole un adeguato spazio, dapprima con una pagina dedicata e successivamente con una rubrica, "Il Setaccio".



Il sito non utilizza cookie, però add-on di terze parti presenti su alcune pagine potrebbero farne uso.
Se prosegui la navigazione del sito acconsenti l'uso di eventuali cookie di terze parti.

Pagine visitate: 3064688

© Sergio Fumich 1987-2018